ATTENZIONE
SE SEI UN NUOVO UTENTE, TI PREGHIAMO DI VISIONARE IL REGOLAMENTO E DI PRESENTARTI IN "PRESENTAZIONE NUOVI ISCRITTI"!

Accomodazione nei soggetti giovani

Sezione tecnica dedicata soprattutto ai professionisti del settore.

Accomodazione nei soggetti giovani

Messaggioda Ryù » 14/12/2015, 16:47

Un saluto a tutti, l'attività di accomodazione modifica la situazione refrattiva, l'aumento di potere del cristallino tende a neutralizzare le ipermetropie e ad aumentare il valore delle miopie. Per ovviare al problema molti oculisti introducono farmaci cicloplegici che in parte lo risolvono ma mettono l'occhio in condizioni anormali con risultato quindi dubbio sulla correzione ottica.

-Schiascopia
-Annebbiamento
-Esame bioculare

Qual'è la migliore strada da percorrere? Voi come vi comportate?
Ryù
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 24/10/2015, 0:09

Re: Accomodazione nei soggetti giovani

Messaggioda optolab » 14/12/2015, 22:23

tutte e tre le tecniche citate usate insieme portano a buoni risultati.
test 4 schiascopia a distanza..
test 7 soggetivo a distanza (fase monoculare,fase bioculare,fase binoculare).

saluti.
optolab
 
Messaggi: 39
Iscritto il: 20/04/2014, 16:31


Torna a ARGOMENTI OPTOMETRICI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron