ATTENZIONE
SE SEI UN NUOVO UTENTE, TI PREGHIAMO DI VISIONARE IL REGOLAMENTO E DI PRESENTARTI IN "PRESENTAZIONE NUOVI ISCRITTI"!

l.a.c. multifocali

l.a.c. multifocali

Messaggioda lps » 19/05/2014, 15:02

Buongiorno a tutti.
Apro io questa sezione dedicata alle lenti morbide chiedendo a tutti i frequentatori del forum, in base alla loro esperienza cosa pensano delle lenti a contatto bifocali e multifocali.
In particolare, se hanno avuto più riscontro nell'applicazione di quale famiglia di lenti:
1. Lac bifocali (centro vicino o centro lontano)
2. Lac multifocali (classiche che solo per "aiuto accomodativo)

Spero di poter aprire insieme a voi una bella discussione su questo argomento.
Grazie a tutti.
Avatar utente
lps
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/04/2014, 7:46

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda fabrizio » 21/05/2014, 10:57

Pensa che una volta ho corretto con occhiali progressivi ou sf +4,00 add +1,75
E già portava lac multi focali od sf + 4,00 high add osx sf +5,75 high add
Questo è un esempio di come funzionano
Mondovisione? Anche se forse alcuni si trovano bene la sera
Ciao
fabrizio
 

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda lps » 21/05/2014, 18:25

L'aberrazione sferica positiva e negativa corre un ruolo fondamentale nella visione delle lac multifocali!!
La cosa bella che ogni caso è a se!
Ultimamente grazie al consiglio di un collega sto facendo una topografia anche con lac applicate e vado a confrontare il quadro aberrometrico.
Ho trovato interessanti risultati e mi sono spiegato alcune "reazioni" visive incomprensibili!!
Avatar utente
lps
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/04/2014, 7:46

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda essiweb » 22/05/2014, 10:48

Secondo me da grande profano, in generale ci vorrebbe una formazione molto più specifica per questo tipo di lac.

Gli strumenti tecnologici come il topografo poi danno una grande mano.

è parere comune che con le lac multifocali si perda sempre un pò o da lontano o da vicino confermato o smentite??


In un paese pieno di presbiti come l'italia le lac multifocali dovrebbero spopolare e invece.... poca pubblicità e poco personale formato per applicarle (infatti poi un cliente scontento non è detto che abbia voglia di riprovare)
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda Max » 23/05/2014, 0:46

Le lenti a contatto multifocali funzionano!
Fatta questa premessa bisogna dire che bisogna conoscere i prodotti, come sono fatti e le tecniche applicative, cose che non sono scontate, e poi ci vuole un po' più di tempo di un'applicazione più semplice.
Passando al mio modo di lavorare spesso preferisco lenti a doppia geometria, centro lontano/centro vicino o più conosciute come lac D/N, molti applicatori per semplificarsi la vita preferiscono lac a geometria fissa, io invece preferisco avere più variabili che rendono le cose un po' più complesse ma che poi consentono soluzioni più su misura e modulabili.
La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose...
Avatar utente
Max
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 31/03/2014, 11:05

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda lps » 23/05/2014, 10:01

Max ha scritto:Le lenti a contatto multifocali funzionano!
Fatta questa premessa bisogna dire che bisogna conoscere i prodotti, come sono fatti e le tecniche applicative, cose che non sono scontate, e poi ci vuole un po' più di tempo di un'applicazione più semplice.


Sante parole direbbe il saggio!!!

Concordo sul funzionamento. Soprattutto bisogna far capire che non si posso paragonare alle lenti oftalmiche.
Avatar utente
lps
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 08/04/2014, 7:46

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda essiweb » 23/05/2014, 14:36

concordo e secondo me è per questo che non tutti le applicano
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda basalla » 23/05/2014, 20:54

lac bifocali..prima volta che le sento nominare :oops:
ma come sono fatte,cioè la linea di demarcazione lontano/vicino è "secca"come le lenti oftalmiche oppure......

:?:
basalla
 
Messaggi: 625
Iscritto il: 07/04/2014, 19:52

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda Max » 24/05/2014, 1:01

No le zone sono concentriche...
La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose...
Avatar utente
Max
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 31/03/2014, 11:05

Re: l.a.c. multifocali

Messaggioda essiweb » 24/05/2014, 16:00

Secondo voi quale sono i casi in cui preferire il bifocale o il progressive nelle lac??
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05

Prossimo

Torna a L.a.c. morbide

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron