ATTENZIONE
SE SEI UN NUOVO UTENTE, TI PREGHIAMO DI VISIONARE IL REGOLAMENTO E DI PRESENTARTI IN "PRESENTAZIONE NUOVI ISCRITTI"!

integratori

integratori

Messaggioda essiweb » 30/05/2014, 12:50

Vendete nei vostri negozi integratori lacrimali speciale? non le "normali" lacrime ma es. compresse e quei prodotti che devi spruzzarti ad occhi chiusi.

Funzionano? come recepiscono i consumatori e portatori di lac questi prodotti?
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05

Re: integratori

Messaggioda Max » 30/05/2014, 16:12

Argomento molto molto interessante...Bravo ESSI!!!
Ci si potrebbero scrivere pagine e pagine...Appena ho almeno 15min. liberi ti rispondo diffusamente...magari nel frattempo inizia a farlo qualcun altro...
La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose...
Avatar utente
Max
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 31/03/2014, 11:05

Re: integratori

Messaggioda essiweb » 30/05/2014, 21:57

Grazie Max :)

Io sono curioso e penso di provare dato che dopo un periodo di pausa (mi ero stufato) sono tornato alle lac (ed ho un film lacrimale pessimo e molto lipidico :( )
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05

Re: integratori

Messaggioda essiweb » 07/07/2014, 12:57

Nessuna esperienza ?
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05

Re: integratori

Messaggioda Max » 10/07/2014, 8:48

Finalmente riesco a trovare un po' di tempo per risponderti visto che sono tutti timidi...
I sostituti lacrimali e/o gli integratori oggi fanno parte integrante del "pacchetto" che aiuta i portatori di lac a indossare le proprie lac con maggior confort tutto il giorno tutti i giorni, fanno parte del pacchetto oltre alle lac stesse, ovviamente, anche le soluzioni di manutenzione per le lenti reusable.
Bisogna però chiarire che la proposizione del sostituto lacrimale da parte del "professionista" dovrebbe essere più consapevole visto che molti portatori di lac sono schiavi dell'uso di lacrime artificiali solo per il fatto che l'introduzione di un "liquido" all'interno dell'occhio magari secco da di per se un apparente beneficio...
La differenza dovrebbe invece risiedere nella durata di questo per così dire "effetto benefico", un giusto sostituto lacrimale deve garantire il suo effetto nel tempo e non solo appena instillato.
Le molecole in commercio sono molteplici e anche le modalità di somministrazione, gocce, spray, gel, gel notturni...ognuno ha un suo motivo ed una sua efficacia, ognuno di loro agisce su un diverso strato del film lacrimale altri sono più ad ampio spettro altri ancora più specifici per situazioni specifiche...
Rientrando sulla domanda gli spray da usare ad occhio chiuso sono efficaci e pratici, e funzionano...ovviamente anche qui ormai il mercato ne propone diversi...quel tipo di spray agisce sullo strato "lipidico" per lo più...
Per quello che riguarda gli integratori via bocca, conosco molti colleghi che li propongono e parlano di ottimi risultati, io sono un po' scettico in merito, non sull'efficacia, ma sul fatto di vendere delle compresse dall'ottico...tutto qui.
La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose...
Avatar utente
Max
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 31/03/2014, 11:05

Re: integratori

Messaggioda essiweb » 10/07/2014, 17:15

Max ha scritto:Finalmente riesco a trovare un po' di tempo per risponderti visto che sono tutti timidi...
I sostituti lacrimali e/o gli integratori oggi fanno parte integrante del "pacchetto" che aiuta i portatori di lac a indossare le proprie lac con maggior confort tutto il giorno tutti i giorni, fanno parte del pacchetto oltre alle lac stesse, ovviamente, anche le soluzioni di manutenzione per le lenti reusable.
Bisogna però chiarire che la proposizione del sostituto lacrimale da parte del "professionista" dovrebbe essere più consapevole visto che molti portatori di lac sono schiavi dell'uso di lacrime artificiali solo per il fatto che l'introduzione di un "liquido" all'interno dell'occhio magari secco da di per se un apparente beneficio...
La differenza dovrebbe invece risiedere nella durata di questo per così dire "effetto benefico", un giusto sostituto lacrimale deve garantire il suo effetto nel tempo e non solo appena instillato.
Le molecole in commercio sono molteplici e anche le modalità di somministrazione, gocce, spray, gel, gel notturni...ognuno ha un suo motivo ed una sua efficacia, ognuno di loro agisce su un diverso strato del film lacrimale altri sono più ad ampio spettro altri ancora più specifici per situazioni specifiche...
Rientrando sulla domanda gli spray da usare ad occhio chiuso sono efficaci e pratici, e funzionano...ovviamente anche qui ormai il mercato ne propone diversi...quel tipo di spray agisce sullo strato "lipidico" per lo più...
Per quello che riguarda gli integratori via bocca, conosco molti colleghi che li propongono e parlano di ottimi risultati, io sono un po' scettico in merito, non sull'efficacia, ma sul fatto di vendere delle compresse dall'ottico...tutto qui.



Grazie mille Max anche io da profano tendevo sempre a comprare l'integratore più economico come molti e molti mi dicevano che la differenza era solo la marca.. spesso è così ma girando ho potuto trovare eprsone che ti spiegano più o meno le differenze ed ho trovato prodotti più "validi" per me.
essiweb
 
Messaggi: 783
Iscritto il: 08/04/2014, 17:05


Torna a L.a.c. morbide

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron