ATTENZIONE
SE SEI UN NUOVO UTENTE, TI PREGHIAMO DI VISIONARE IL REGOLAMENTO E DI PRESENTARTI IN "PRESENTAZIONE NUOVI ISCRITTI"!

Visione Notturna

Visione Notturna

Messaggioda Giovinco » 14/08/2017, 22:33

Mi presento , sono passato di qui tanti anni fa e vi avevo raccontato un po la mia storia.
Per farla breve.

O.D Sf +5.25 cil +2 Asse 100
O.S Sf +5.50 cil +1.75 Asse 110

Ero stato (8 anni fa) da un luminare della mia zona (provincia di catania), che alla fine provando sia semi rigide che morbide, si era arreso dicendomi che in quel momento non riusciva ad adattarmi delle lenti. Vedevo male sia di giorno che disastroso la notte.

Passano gli anni e bazzico sempre su internet alla ricerca di qualcosa che possa realizzare il sogno di poter passare qualche giornata senza occhiali.

Dopo aver provato le Proclear Toric XR con discreti risultati di giorno e problematica la sera , mi imbatto nelle Biofinity Toric con la seguente gradazione (consigliata da loro stessi https://coopervision.com/practitioner/t ... calculator)
O.D +8 cil +2.25 asse 10
O.S +8 cil +1.75 asse 20

Il risultato è veramente eccezionale di giorno , mai indossato niente di simile, neanche le sento e vedo benissimo.
I problemi sorgono con il buio, e sopratutto alla guida , rispetto a tutte le lenti fino a qui provate sono le migliori , riesco a guidare la notte , ma nelle strade buie o in autostrada gli stop rossi diventano dei raggi luminosi che si estendono in modo mezzo sferico ( sul sinistro mezza sfera ovale a sinistra e sul destro mezza sfera ovale a destra) creando alla fine una visone difficoltosa e pesante .
Questo difetto c'è l'ho da sempre(rigide o morbide) , solo che con queste lenti ero li per li a risolvere il mio problema e quasi quasi ci avevo creduto.
Per la cronaca con gli occhiali tutto ciò non succede.
Secondo voi devo abbandonare definitivamente l'uso delle morbide e magari esplorare nuovi mondi come le mini sclerali (delle quali sto leggendo ultimante qualcosa) ???
Grazie per l'attenzione.
Giovinco
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 14/08/2017, 21:58

Re: Visione Notturna

Messaggioda Max » 16/08/2017, 8:30

Bisognerebbe capire in primis il perché , soprattutto la sera, tu abbia problemi del genere nella visione...asse che ruota leggermente, potere non perfetto, parametri da mogliorare?
La diottria é solo uno dei tanti parametri.
Le minisclerali sono delle ottime lenti che hanno il confort di una morbida ma la praticità comunque non é la stessa, quindi credo che dovresti provare prima a farti migliorare l'applicazione delle morbide, ovviamente con l'aiuto di qualcuno.
La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose...
Avatar utente
Max
 
Messaggi: 802
Iscritto il: 31/03/2014, 11:05


Torna a L.a.c. morbide

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron